Via Santa Chiara, 9 - Crema (CR)

Governance e Privacy

Profilo aziendale di G.E.I. Gestione Energetica Impianti S.P.A.

G.E.I. S.p.A. Gestione Energetica Impianti (nel seguito GEI) progetta, costruisce e gestisce impianti di distribuzione di gas e acqua. La storia dell’Azienda ha inizio nel 1921 con la cessione dei diritti di distribuzione, illuminazione e produzione di gas da parte della Anonima Gasometri Riuniti di Roma. La sede è a Crema, nell’area dove nel 1873 fu costruita l’Officina del Gas che gestiva la rete di distribuzione e l’illuminazione della città. Nel corso degli anni l’Azienda si è trasformata nel Gruppo ENERGEI composto da G.E.I, Omnia Servizi ed Enercom.

GEI svolge essenzialmente attività di costruzione e gestione in concessione di impianti di distribuzione gas naturale, si occupa della gestione del servizio di Pronto Intervento in un’ampia area in Piemonte, Lombardia e Veneto. In quest’ottica ha continui rapporti con l’Amministrazione Pubblica locale per il conseguimento, tramite gare, delle concessioni e nelle successive fasi pluriennali di conduzione degli stessi impianti. Nell’espletamento delle proprie attività GEI è soggetta ad attività di controllo da parte dell’Amministrazione Pubblica concedente, da parte di Enti Fiscali ed Enti preposti al controllo sulla regolarità di trattamento delle risorse umane e da parte di altri Enti Pubblici tra cui emerge, per suo stesso principio costitutivo, l’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas (AEEG). GEI si è conformata alla normativa emanata da AEEG in materia di unbundling. Il Gruppo ENERGEI ha provveduto a separare, anche dal punto di vista societario, le attività di distribuzione del gas, in cui attualmente è ricompresa la misura del gas naturale, dalle altre attività del gruppo.

L’attività di conduzione degli impianti nel suo complesso è costituita da numerosi processi produttivi, processi che si sviluppano nelle aree commerciale, tecnico/gestionale ed amministrativa.

Tutti i processi, fatti salvi quelli amministrativi/contabili in quanto regolati dalle norme in materia, sono stati individuati e proceduralizzati nel Sistema di Qualità Aziendale di cui si è dotata la società, conseguendo per altro la Certificazione UNI EN ISO 9001. Alla base del suddetto Sistema è l’Organigramma Aziendale che è tenuto aggiornato e che individua le dipendenze funzionali, coerentemente con quelle gerarchiche, di tutta la struttura aziendale esplicitata nelle proprie funzioni e servizi, alcuni dei quali sono affidati in outsourcing a società controllate.

La documentazione, che regolamenta la vita dell’Azienda, è alla base del presente Modello Organizzativo, più specificatamente finalizzato a prevenire i reati di cui al D. Lgs. 231/2001 e che ha lo scopo di individuare le “aree a rischio reato”, per integrare il sistema gestionale con procedure mirate alla loro prevenzione.

Modello di Organizzazione, Controllo e Gestione ai sensi del D.Lgs.n. 231 del 8 giugno 2001
Codice Etico
Codice di Comportamento

Informativa sul trattamento dei dati personali

Oggetto: ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (Regolamento generale sulla protezione dei dati), recante disposizioni per tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personalii.

FONTE DEI DATI E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati personali dell’interessato in nostro possesso sono raccolti direttamente presso il medesimo al momento della richiesta di prestazione da parte di quest’ultimo o dalla società di vendita titolare del rapporto di fornitura di gas naturale. Tutti i dati personali, compresi gli eventuali ulteriori dati che dovessero essere forniti nel corso della prestazione e/o del rapporto, sono utilizzati per i seguenti trattamenti, anche automatizzati:

1- per poter dar corso all’esecuzione delle prestazioni contrattuali e/o del rapporto di fornitura gas e agli adempimenti e obblighi a essi strettamente collegati di natura amministrativa o connessi a norme civilistiche, fiscali, contabili, regolamentari, etc. – quali, a titolo esemplificativo, l’elaborazione, esecuzione e invio di preventivi, allacciamenti, attivazioni, disattivazioni, modifiche, pronto intervento, autoletture e fatture e/o altre comunicazioni, anche in formato Pdf, a mezzo posta ordinaria, mail, fax, telefono fisso o cellulare, sms, mms, WhatsApp, webchat, social network, applicazioni digitali/web, etc.;

2- per poter rilevare i consumi di gas naturale, elaborarli e comunicarli alla società di vendita titolare del contratto di fornitura di gas;

3- per poter fatturare l’energia vettoriata e consumata alla società di vendita titolare del contratto di fornitura di gas;

4- per la comunicazione dei suddetti dati a società terze di gestione e tutela del credito ai fini del recupero del medesimo;

5- per l’invio di comunicazioni e materiale commerciali e informativi a mezzo posta ordinaria per tramite di contatti telefonici, fax, mail, cellulare e/o sms e/o mms e/o WhatsApp e/o webchat, social network, applicazioni digitali/web;

6- per lo svolgimento di attività finalizzate all’elaborazione di studi e ricerche di settore e mercato, anche finalizzate all’assolvimento degli obblighi di verifica della soddisfazione del cliente;

7- l’analisi di statistiche interne.

MODALITA’ DI TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato, oltre che con strumenti manuali, anche attraverso strumenti automatizzati (sia informatici sia telematici) atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. A titolo esemplificativo: a mezzo posta ordinaria, per tramite di contatti telefonici, fax, mail, cellulare e/o sms e/o mms e/o WhatsApp e/o webchat, applicazioni digitali/web.

I dati personali dell’interessato saranno trattati nel rispetto delle modalità indicate nel Regolamento generale sulla protezione dei dati, prevedendosi, tra l’altro, che i dati stessi siano:

•          Trattati in modo lecito e secondo correttezza;

•          Raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi;

•          Esatti e, se necessario, aggiornati;

•          Pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle formalità del trattamento.

Tutti i dati sono conservati per un tempo minimo di 10 anni e comunque per 10 anni dalla data di cessazione del rapporto. I dati che hanno valenza fiscale sono conservati per il periodo fissato dalla legge.

Non è previsto un processo decisionale automatizzato.

Sono state, inoltre, adottate le misure minime previste dal Regolamento UE 679/2016.

OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO DI CONFERIMENTO.

I dati richiesti sono obbligatori per le finalità di cui ai punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7 per la corretta instaurazione e prosecuzione del rapporto con l’interessato. Il mancato conferimento dei dati renderà impossibile eseguire le prestazioni richieste nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti. Un eventuale rifiuto a fornire in tutto o in parte i dati di cui sopra, seppur legittimo, potrebbe compromettere il regolare svolgimento del rapporto e, in particolare, potrebbe comportare l’impossibilità da parte nostra di effettuare il normale svolgimento delle regolari operazioni oggetto del rapporto e/o o di svolgere correttamente tutti i relativi adempimenti previsti, quali quelli di natura amministrativa, regolamentare e fiscale.

Tutti i dati predetti verranno conservati, per il tempo previsto, anche dopo la cessazione del rapporto per l’espletamento di tutti gli eventuali adempimenti connessi o derivanti dalla conclusione del rapporto stesso.

ESENZIONE DAL CONSENSO

Il consenso al trattamento non è richiesto quando il trattamento:

a)         è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;

b)         è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento, anche previsto da un regolamento o da una norma comunitaria.

CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali forniti o acquisiti nel corso del rapporto potranno essere comunicati ai seguenti soggetti che svolgono funzioni strettamente connesse o strumentali alle finalità sopra elencate, funzioni che devono pertanto ritenersi fondamentali ai fini dell’operatività della società:

1.         la società di vendita di gas naturale con cui l’interessato stipulerà o ha stipulato contratto di fornitura;

2.         Amministrazioni dello Stato;

3.         Amministrazioni regionali;

4.         Amministrazione finanziaria;

5.         Autorità giudiziaria;

6.         appaltatori dei servizi di manutenzione, di rilevamento dei consumi e della soddisfazione del cliente, di gestione dei servizi di telecomunicazione, call center di di pronto intervento, autolettura e gestione del rapporto con l’interessato e verifica della sua soddisfazione, gestori delle banche dati elettroniche, produttori delle comunicazioni e delle fatture o altri enti per servizi accessori alle prestazioni richieste. I dati non saranno comunque oggetto di diffusione;

7.         Omnia Servizi S.r.l. e altre società del gruppo societario di GEI.

I dati potranno essere, altresì diffusi, ma solo in forma aggregata, anonima e per finalità statistiche (es. ISTAT).

Qualora il trattamento riguardi dati personali rientranti nel novero dei dati di particolare natura (vale a dire dati idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale) o “giudiziari”, il trattamento sarà effettuato nei limiti e per le finalità strettamente necessarie al regolare svolgimento dell’attività aziendale, delle operazioni relative all’erogazione di servizi e all’adempimento di obblighi contrattuali e/o di legge/regolamento.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Al soggetto interessato dal trattamento dei dati è riconosciuto l’esercizio degli specifici diritti all’art. 15 del Regolamento UE 679/2016. Si informa il soggetto interessato che gode altresì dei diritti di cui agli artt. 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 22 del Regolamento UE 679/16.

In particolare, l’interessato può ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell’esistenza o meno di un trattamento di dati personali che lo riguardano e di ottenere l’accesso ai suddetti dati.

L’interessato può, altresì, chiedere di conoscere l’origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il trattamento e le categorie dei dati personali in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, quando possibile il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o la limitazione del trattamento dei dati personali nonché l’aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l’integrazione dei dati; e di opporsi in ogni momento al trattamento in maniera agevole e gratuitamente, oltre al diritto alla portabilità dei dati e a quello di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

L’interessato ha inoltre il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità su www.garanteprivacy.it.

TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO:

Titolare del trattamento dei dati è:

G.E.I. Gestione Energetica Impianti S.p.A.

via Santa Chiara, 9 – 26013 Crema (CR)

Tel. 0373 893513 – fax 0373 86931

e-mail: info@geispa.it

Il Responsabile del trattamento dei dati designato pro tempore è il Dott. Paride Bottajoli, domiciliato per la carica e contattabile ai recapiti sopra riportati.

Il Data Protection Officer (DPO) designato pro tempore è il Dott. Valeriano Maioglio, domiciliato per la carica e contattabile dall’interessato all’indirizzo dpo@geispa.it oltre che ai recapiti sopra riportati per tutte le questioni relative al trattamento dei dati personali e all’esercizio dei diritti.